A Bari: AdriaWelth, la Ricchezza dell’Adriatico

palazzo-regione

foto: il Palazzo della regione Puglia

Oggi e domani (19 e 20 maggio) al Cineporto di Bari, è in programma il primo partnership meeting di AdriaWealth, progetto che Il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia ed il Teatro Pubblico Pugliese si sono aggiudicati tra i pochissimi approvati dalla Autorità di Gestione del Programma Comunitario di Cooperazione Transfrontaliera Ipa Adriatic 2007 – 2013 nell’ultima call dedicata a progetti di capitalizzazione sulla base della EUSAIR, la Strategia Europea per la Macro Regione Adriatico Ionico.
AdriaWealth, la Ricchezza dell’Adriatico, mira alla creazione di una serie di Network pubblico-privati per l’implementazione dei risultati in materia di Turismo Sostenibile ed è nato da una specifica volontà del Dipartimento della Regione Puglia e del TPP. Il progetto riunisce i capofila di cinque precedenti progetti finanziati dal Programma Ipa Adriatic ed ha elaborato un piano di lavoro che prevede la realizzazione di quattro grandi conferenze tematiche, durante le quali si incontreranno policy makers e stakeholders per sottoscrivere accordi di cooperazione e per mettere a punto iniziative strategiche capaci di incidere sullo sviluppo e sulla crescita in materia di turismo.
Nella due giorni in programma a Bari si incontreranno i rappresentanti dei prestigiosi partner coinvolti nel progetto: Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, AREA Science Park – Parco Tecnologico di Trieste, RERA SD, l’Agenzia di Sviluppo della Regione di Spalato in Croazia, Geological Survey of Slovenia, Istituto di Ricerca Geologica di Nova Gorica, Comune di Fier in Albania, HERAG, Agenzia di Sviluppo della Regione della Bosnia Herzegovina Occidentale. Al Meeting interverranno inoltre il Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio dott. Aldo Patruno e il Responsabile del Coordinamento delle Politiche Internazionali in seno alla Giunta Regionale, Dott. Bernando Notarangelo.

Luana Salvatore About Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, è Editore e Direttore Responsabile di RioCarnival Music Magazine dal 2010, nonchè co-fondatrice della omonima fanzine italiana dedicata ai Duran Duran (1987). Ha fatto parte dell'Academy MEDIMEX (la giuria per i premi delle produzioni musicali italiane, equivalente dei Brit Awards) e collaborato con alcune testate giornalistiche musicali, tra cui Rolling Stone Italia.
Si interessa e scrive di Musica, Cinema, Cultura, Yoga e Lifestyle.
Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it

Share
be a pal and share this would ya?
A Bari: AdriaWelth, la Ricchezza dell’Adriatico