Puglia. Le Acli foggiane inaugurano la prima edizione di “FestAcli”. Sul palco Maria Laura Ronzoni

marialaurafoggia2018

Foto: Lucille Pigna

Il 23 Giugno le Acli Provinciali di Foggia si sono riunite in festa per ricordare lo scomparso presidente ed amico Fabio Carbone, un uomo stimato da tutti, un faro per l’associazione e per il territorio, testimonianza viva di impegno civile e politico per la città di Foggia e per tutta la provincia. L’Auditorium di ParcoCittà, situato all’interno di Parco San Felice – ormai fiore all’occhiello per quasi tutti gli eventi cittadini dislocati dal centro storico – ha ospitato l’intera manifestazione “FestAcli”. Sul palco tanti giovani, un momento dedicato allo sport gestito dalle palestre InForma con esibizioni di Yoga e Functional, poi tanta musica con esponenti del contesto musicale locale e gruppi rock, un dj set ed il concerto dell’eclettica cantautrice italo-irlandese Maria Laura Ronzoni.

Presenti le associazioni specifiche delle Acli con degli stand oltre a quelli di CAF e Patronato, FAP, Acli Terra, C.T.A (Centro Turistico Acli), Giovani delle Acli, US  Acli, Arte e Spettacolo Acli, G.A.S.A.V.I.T.A (Gruppo d’acquisto Solidale delle Acli di Foggia) e Lega Consumatori.

marialaurafoggia_2018

Foto: Luana Salvatore

Maria Laura Ronzoni ha introdotto lo spazio musicale della manifestazione intorno alle ore venti – quando la Puglia era ancora baciata dal sole – sino al tramonto che, immancabile, ha affascinato tutti i presenti e tinto di colori meravigliosi il cielo foggiano. La scaletta del concerto includeva i brani tratti dal suo album “Calliope”: “Gatta Nera – don’t tell”; “Per le Strade di Dublino”; “Where the Devil is Waiting”; “Vorrei”; “Storia di un uomo che parla alla luna”; “The Calliope died”; “I’m Free” ed alcune cover tra cui Bob Dylan con “It ain’t me babe”, una bellissima versione di “I remember” del cantautore irlandese Damien Rice; un brano di Dolores O’ Riordan “When you’re gone” dedicata a Fabio Carbone; “Rimmel” di Francesco De Gregori e “Hyperballad” di Björk.

Compositrice e performer italiana dal cuore irlandese, Maria Laura vanta nel suo vasto curriculum artistico diverse collaborazioni d’autore ed istituzionali quali l’Istituto Italiano di Cultura di Dublino, l’Ambasciata d’Italia e l’Ambasciata d’Irlanda, per i quali ha diretto prestigiosi spettacoli di musica e teatro esibendosi a Dublino, Cork, Connemara e Roma, per citarne alcuni. Era al suo secondo appuntamento nel capoluogo dauno, si era infatti già esibita a Foggia l’anno scorso, nel mese di Luglio, presso il Chiostro di Santa Chiara con notevole riscontro del pubblico.

Attualmente Maria Laura promuove in giro per il mondo il suo primo album da solista, “Calliope”, pubblicato da HELIKONIA INDI e distribuito da EGEA MUSIC. L’album, dalle sonorità alternative folk, presentato durante diversi “contest” sulla canzone d’autore in Italia, in Irlanda e nel corso dei due tour ufficiali a Barcellona (luglio 2012) e Berlino (marzo 2014) ha già riscosso vivo interesse da parte della critica internazionale. A breve uscirà anche il video del primo singolo “Gatta Nera”, tratto dal suo album, per la regia di Emanuela Panatta.

Luana Salvatore

About Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, Editore/Direttore di RioCarnival, ha fondato un movimento per la rivalutazione "sensoriale" della musica. Componente dell'Academy MEDIMEX (giuria per i premi delle produzioni musicali italiane, equivalente dei Brit Awards), ha collaborato con alcune testate musicali, tra cui l'edizione web di Rolling Stone.
Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it - www.luanasalvatore.com

Share
be a pal and share this would ya?
Puglia. Le Acli foggiane inaugurano la prima edizione di “FestAcli”. Sul palco Maria Laura Ronzoni