MUSE, IL NUOVO ALBUM ‘SIMULATION THEORY’ ESCE IL 9 NOVEMBRE

muse_simulation-theory-artwork

Foto: ufficio stampa

Oggi i Muse hanno annunciato che il loro ottavo album in studio, ‘Simulation Theory’, sarà pubblicato da Warner Music il 9 Novembre. Gli undici brani che compongono il nuovo album sono stati prodotti dalla band, insieme a diversi produttori rinomati tra i quali Rich Costey, Mike Elizondo, Shellbacke Timbaland. Ogni canzone dell’album sarà accompagnata da un video.

‘Simulation Theory’ sarà pubblicato in tre formati: Standard (11 brani), Deluxe (16 brani) e Super Deluxe (21 brani). Tra i brani in più rispetto a quelli contenuti nella versione standard una versione acustica gospel di ‘Dig Down’, la partecipazione della UCLA Bruin Marching Band in ‘Pressure’, una versione dal vivo di ‘Thought Contagion’, versioni acustiche di diversi brani tra cui ‘Something Human e versioni  ‘Alternate Reality’ di ‘Algorithm’ e ‘The Dark Side’.

L’artwork dell’album è stata realizzata da Kyle Lambert, autore delle locandine di ‘Stranger Things’, ‘Jurassic Park’ e molti altri film. La cover della versione Super Deluxe è stata invece realizzata da Paul Shipper, i cui lavori precedenti includono ‘Star Wars: The Last Jedi’ e ‘Avengers: Affinity War’. Coloro che acquisteranno ‘Simulation Theory’ nello store ufficiale della band riceveranno un accesso esclusivo per acquistare, in anticipo sulle prevendite generali, i biglietti per il tour dei Muse del 2019.

‘SimulationTheory’ segue ‘Drones’, pubblicato nel 2015 e Disco d’Oro in Italia. Da allora, l’acclamato trio è stato in tour  praticamente ovunque, portando il ‘Drones World Tour’in ogni angolo della terra. Il concerto è stato ripreso e distribuito nei cinema lo scorso Luglio.

Share
be a pal and share this would ya?
MUSE, IL NUOVO ALBUM ‘SIMULATION THEORY’ ESCE IL 9 NOVEMBRE