JEFF GOLDBLUM & THE MILDRED SNITZER ORCHESTRA

jeff_goldblum_album_1-meg

Foto: ufficio stampa

Decca Records è entusiasta di rivelare i dettagli del prossimo album dell’icona di Hollywood Jeff Goldblum e della sua storica band The Mildred Snitzer Orchestra, dal titolo ‘The Capitol Studios Sessions‘. L’attesissimo debutto del pianista jazz sarà pubblicato il 9 novembre 2018.

Jeff e The Mildred Snitzer Orchestra saranno a Londra il mese prossimo per i loro primi concerti dal vivo nel Regno Unito, che sono andati esauriti immediatamente. Si esibiranno al Ronnie Scott e nella Cadogan Hall, all’interno dell’ESG London Jazz Festival, prima di portare lo spettacolo a Parigi e Berlino (vedi i dettagli di seguito).

Goldblum, che suona il pianoforte da quando era bambino, si è esibito più volte con la sua band jazz a Los Angeles e New York negli ultimi decenni. Quando non è impegnato nella sua carriera di attore, Jeff presenta uno spettacolo jazz al Rockwell Table and Stage di Los Angeles. Frequentato dalla gente del posto e da celebrità, lo spettacolo combina l’amore per il jazz di Goldblum con la sua passione e la sua abilità di attore improvvisatore.

L’atmosfera e l’energia di questi spettacoli sono catturate perfettamente in questo album grazie anche al produttore Larry Klein (Joni Mitchell, Herbie Hancock, Madeleine Peyroux). Per la registrazione Larry ha ricreato il brusio di The Rockwell nei leggendari Capitol Studios. Lo studio è stato trasformato in un jazz club – cibo e bevande sono stati serviti a un pubblico di clienti abituali del Rockwell, amici e parenti.

Questo album vive in quell’area magica in cui artisti e pubblico si incontrano. C’è un senso gioioso di “può accadere di tutto” e uno spirito di generosità creativa nel modo in cui Jeff parla ai suoi fan, o in come accompagna cantanti e solisti ospiti.

Per Jeff, il suo ruolo nel contesto di una jazz band è senza alcun dubbio un collegamento perfetto col mondo della recitazione:

“Amo l’improvvisazione e quella sensazione di comunicazione e interazione. È uno dei capisaldi della mia tecnica di recitazione. Vedo la mia musica allo stesso modo.”- Jeff Goldblum

‘The Capitol Studios Sessions’ è la realizzazione di questa idea: il jazz e gli standard presentati con buon umore e facendo sentire bene l’ascoltatore. Il repertorio comprende standard del jazz degli anni ’60 “Cantaloupe Island” e “I Wish I Knew (How It Would Feel To Be Free”), il classico degli anni ’40 Straighten Up & Fly Right con la voce della cantante irlandese Imelda May. “My Baby Just Cares For Me” del 1930, con la cantante americana Haley Reinhart e la canzone degli anni ’20 Me And My Shadow, cantata dall’ attrice statunitense Sarah Silverman. La band è affiancata dallo straordinario trombettista nominato ai Grammy Till Brönner.

Jeff Goldblum e The Mildred Snitzer Orchestra offrono swing e divertimento in modo del tutto informale. Queste sono parole che non sono spesso associate al jazz, ma possono e devono esserlo, e con questo album ci viene ricordato.

 

Share
be a pal and share this would ya?
JEFF GOLDBLUM & THE MILDRED SNITZER ORCHESTRA