I Duran Duran introdurranno i Roxy Music nella Rock and Roll Hall of Fame. Intanto Bryan Ferry suonerà in esclusiva a Foggia durante il Medimex, per l’unica data italiana

roxy-music_1st-album-deluxe-press-shots-15-794x1024

Foto: roxymusic.co.uk / gallery

Saranno John Taylor e Simon Le Bon ad introdurre i Roxy Music nella Rock and Roll Hall of Fame, durante la cerimonia del 29 Marzo al Barclays Center di Brooklyn. Lo ha rivelato il bassista e fondatore dei Duran Duran durante l’intervista con l’ex chitarrista dei Sex Pistols, Steve Jones, nel suo programma “Joney’s Jukebox” su KLOS, la famosa radio californiana. “Ricordo di averli visti in televisione e di aver pensato che non avevamo mai visto niente del genere. Facevano parte di un altro mondo” ricorda Taylor a proposito dell’esibizione dei Roxy Music al “Top of the Pops”, con il loro primo singolo “Virginia Plain” nel 1972, incantato dalla performance dell’allora giovanissimo Brian Eno alle tastiere (guarda il video di Virginia Plain qui https://youtu.be/BonWfTW7jKc e l’intervista qui https://www.youtube.com/watch?v=hYjLu7vCD8c&feature=youtu.be).

taylorklos

Foto: press

Taylor aveva già omaggiato i Roxy Music, verso la fine degli anni novanta producendo un album “Dream Home Heartaches: Remaking/Remodeling Roxy Music” in cui ha suonato una cover di “Just Another High” con la collaborazione l’ex batterista dei Guns N’ Roses, Matt Sorum che faceva parte con lui del supergroup Neurotic Outsiders (formato da Taylor, Sorum, Steve Jones e Duff Mackagan).

I due membri dei Duran Duran renderanno omaggio ai loro idoli, presentandoli quali candidati nell’ambitissima Hall of Fame, che per questa edizione prevede diversi altri “inductee” trai quali anche The Cure, Def Leppard, Janet Jackson, i Radiohead, The Zombies. Il requisito fondamentale dei candidati per accedere alla Rock ‘n Roll Hall of Fame è quello di aver contribuito per almeno 25 anni nell’eccellenza del panorama musicale mondiale e l’artista o gruppo in questione viene presentato da altri colleghi o una band di artisti più giovani.

Il primo debut album dei Roxy Music è ora disponibile in una versione super deluxe in occasione del quarantesimo anniversario dalla pubblicazione e rappresenta un cult per gli amanti del genere. Qualche giorno dopo la cerimonia newyorkese, il frontman di questa storica band, che ha influenzato quasi tutti gli artisti della New Wave come i Duran Duran e gli Spandau Ballet sino agli Chic, suonerà a Foggia (piazza Cavour, area Villa Comunale) durante l’edizione primaverile del Medimex, il prossimo 13 Aprile per l’unica data italiana, ad ingresso gratuito.

Intanto tutti noi figli degli anni ottanta ci auguriamo che siano proprio i Duran Duran i prossimi candidati alla Hall of Fame, che come artisti li ha da sempre un pò snobbati. Che questa sia l’occasione giusta per ricordarlo!

Tutte le info sui Roxy Music e Bryan Ferry qui: www.roxymusic.co.uk e http://bryanferry.com/

Le info sulla Rock ‘n Roll Hall of Fame qui: https://www.rockhall.com/

Tutte le info sul Medimex qui: https://www.medimex.it/2019/

Lo show pugliese di Bryan Ferry, parte del suo tour mondiale estivo, si baserà su uno degli storici album della band, “Avalon” (1982). Vi aspettiamo tutti a Foggia, il prossimo 13 Aprile!

Luana Salvatore
editor@riocarnivalmagazine.it

About Luana Salvatore

Giornalista pubblicista, Editore/Direttore di RioCarnival, ha fondato un movimento per la rivalutazione "sensoriale" della musica. Componente dell'Academy MEDIMEX (giuria per i premi delle produzioni musicali italiane, equivalente dei Brit Awards), ha collaborato con alcune testate musicali, tra cui l'edizione web di Rolling Stone.
Contatti: editor@riocarnivalmagazine.it - www.luanasalvatore.com

Share
be a pal and share this would ya?
I Duran Duran introdurranno i Roxy Music nella Rock and Roll Hall of Fame. Intanto Bryan Ferry suonerà in esclusiva a Foggia durante il Medimex, per l’unica data italiana